Avezzano avrà la sua pinacoteca, l’EX O.M.N.I sarà parte del polo culturale della città

L’iter per il miglioramento sismico dell’edificio ex OMNI e stato completato , tutte le procedure sono state espletate.,si è demandato al Dirigente il Settore IV di tener conto, nella fase di progettazione del miglioramento sismico dell’edificio EX ONMI, che la futura destinazione dell’immobile sarà quella per le attività culturali e pinacoteca, trovandosi lo stesso anche nelle adiacenze del Castello Orsini, costituirà  parte del polo culturale della Città; e il tutto viene esplicitato nella deliberazione di giunta comunale Nr. 58 del 11/04/2018 proponente il Vice Sindaco Lino Cipolloni ,atto con il quale  si cambia la destinazione d’uso  dell’edificio EX-O.M.N.I .

E’ BENE RICORDARE CHE CON  DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto Nr. 17 del 24/01/2018 DELIBERO’ LA XXVII EDIZIONE DEL “PREMIO AVEZZANO DÌ PITTURA.” Il comitato tecnico è stato integrato ,giorni fa, con la  dott.ssa Antonella Lopardi,professionalità di elevata e comprovata esperienza nel settore culturale,

Ricordiamo che a  comporre il comitato tecnico scientifico, insieme a Del Turco, sono Alberto Di Fabio, artista di fama internazionale, Alberto Cicerone, curatore delle luminarie delle recenti festività, che hanno avuto, come tema conduttore, il valore della cristianità, Ilio Leonio, ex dirigente scolastico, vicepresidente della Pro loco e presidente provinciale dell’Unicef, Donata Lombardi, soprano avezzanese che sta calcando numerosi palcoscenici internazionali, Ernesto Di Renzo, antropologo docente all’università Tor Vergata, Giuseppe Cipollone, docente del liceo Bellisario, Marcello Ercole, pittore,Nazzareno Mascitti, componente del consiglio generale della Fondazione Carispaq.

Altro elemento importante .èL’ISTITUZIONE UNITA’ DI PROGETTO Atto Nr. 17 del 24/01/2018 per la realizzazione della XXVII edizione del “Premio Avezzano di Pittura”, ai sensi dell’art. 34 dell’ordinamento degli uffici e dei servizi;l’ unità di progetto sarà coordinata dal dott.Claudio Paciotti per la parte amministrativa e dall’ing. Francesco Di Stefano per la parte tecnica;

All’Unità di Progetto per la realizzazione del “XXVII Premio Avezzano di Pittura”

sono assegnati i seguenti dipendenti:

-Giorgio Ercole,-Claudio De Tiberis-Loreto Gallese,-Umberto Tonon,-Gabriele D’Ambrosio-Vittorio Di Genova-Anna Lucia Botticchio;

mentre per quanto riguarda la comunicazione istituzionale, l’unità di progetto si avvarrà del portavoce del Sindaco dott. Roberto Alfatti Appetiti