carabinieri-gazzella

‘Bombarolo’ attacca ancora

carabinieri-gazzellaUn nuovo attacco è stato sferrato da Roberto Di Santo, il folle che sta terrorizzando la costa abruzzese. Il ‘Bombarolo’ ha fatto recapitare, dalla sorella Patrizia, un dvd presso la tv Rete8. Il 58enne ha, in seguito, incendiato, come preannunciato nel video, una vecchia casa famiglia disabitata a Madonna degli Angeli a Chieti. L’uomo, secondo gli agenti, dovrebbe trovarsi ancora nella zona del teatino. Secondo il pm Silvia Santoro, che sta conducendo l eindagini, il cerchio sta per chiudersi. L’uomo, nei clip, si lamenta per chi l’ha fatto lavorare e non l’ha pagato, per come funziona il sistema e con chi promulga le leggi a discapito di chi fa fatica a sopravvivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *