Brexit: torna una donna a Dowing Street. Theresa May 54esimo premier britannico

[adrotate banner="3"]

Dopo le dimissioni di David Cameron, a Dowing Street tornerà una donna. Infatti, nella giornata di mercoledì, Theresa May diventerà il nuovo premier britannico.
Dopo l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, dopo il referendum del Brexit, sarà, dunque, la quasi sessantenne la pioniera del popolo britannico.

Theresa May, la seconda donna a guidare il governo britannico dopo Margaret Thatcher, incontrerà sua maestà la Regina, che la inviterà a formare il nuovo governo.
La leader del partito conservatore è figlia di un pastore anglicano del Sussex e prima di entrare in politica lavorava alla banca d’Inghilterra.
Nel 2010 la May è diventata Ministro dell’Interno ed ha raggiunto la fama popolare grazie al suo intervento che nel 2013 valse l’espulsione, dal Paese, dell’imam radicale Abu Qatada.

[adrotate banner="3"]