capodanno

Capodanno cinese in Abruzzo

capodannoFerventi preparativi in tutto il mondo per i festeggiare il capodanno cinese. Secondo la tradizione orientale, il 2013 terminerà questa notte, tra il 9 e il 10 febbraio, momento in cui l’anno del dragone, della fortuna, della ricchezza e della prosperità, lascerà il posto a quello del serpente, anno in cui il fuoco cala sull’acqua, presagio di grandi sconvolgimenti, non per forza negativi. E le comunità cinesi si stanno preparando a questo grande evento, in cui la Cina si ferma per ben due settimane. L’Aquila, come Pescara, darà il benvenuto all’anno del Serpente, con musica dal vivo e classico brindisi di mezzanotte. Dopodiché, fuochi d’artificio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *