milan-arsenal cl

Champions, il Milan schianta l’Arsenal 4-0

milan-arsenal clIl Milan schianta l’Arsenal nell’andata degli ottavi di Champions e mette una seria ipoteca sulla qualificazione ai quarti già dopo il match di San Siro. La squadra rossonera gioca una grandissima partita, annichilendo gli inglesi con possesso palla e pressing asfissiante. Subito in gol con il rientrante Boateng, la forrmazione di Allegri continua la sua pressione fino al raddoppio di Robinho a  fine frazione. In avvio di ripresa anche il brasiliano sfrutta un’indecisione della difesa inglese per il tris, poi il poker di Ibrahimovic su un rigore molto generoso assegnato dal direttore di gara. 4-0 rossonero al fischio finale: a Wenger servirà un miracolo all’Emirates Stadium per una qualificazione davvero impossibile.


MILAN-ARSENAL 4-0

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Thiago Silva, Mexes, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Seedorf (10′ Emanuelson); Boateng (68′ Ambrosini); Robinho (87′ Pato), Ibrahimovic.
Panchina: Amelia, Nesta,  Bonera, El Shaarawy.
Allenatore: Allegri.

ARSENAL (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Koscielny (44′ Djourou), Vermaelen, Gibbs (64′ Oxlade-Chamberlain); Song, Arteta; Walcott (46′ Henry), Ramsey, Rosicky; Van Persie.
Panchina: Fabianski, Coquelin, Benayoun, Arshavin.
Allenatore: Wenger.

ARBITRO: Kassai.

RETI: 15′ Boateng, 37′ e 49′ Robinho, 78′ Ibrahimovic (rigore).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *