Consiglio comunale, la Cosimati riconfermata presidente del Consiglio. Ratificata la variazione di bilancio che permetterà interventi per oltre un milione di euro

Iride Cosimati è stata riconfermata la presidente del consiglio comunale di Avezzano.

“A seguito del dibattito politico nato dalle vicende che il nostro Comune per la prima volta si è trovato ad affrontare con la cosiddetta ‘Anatra Zoppa’, trovo normale che ci siano state delle insoddisfazioni e anche delle incomprensioni”, ha detto il sindaco Gabriele De Angelis a conclusione della seduta in cui si è discussa anche la mozione di sfiducia nei confronti della presidente del consiglio, presentata da 10 consiglieri di minoranza, “ora andiamo avanti, oggi siamo di fronte di nuovo a una maggioranza compatta che sicuramente ha voglia di fare e portare avanti lavori per gli Avezzanesi, per la nostra città”.

Con il voto della maggioranza dei consiglieri, è stata inoltre ratificata la variazione di Bilancio, proposta dall’assessore Felicia Mazzocchi, che permetterà di investire un milione e 300mila euro in diversi interventi. Tra l’altro, l’acquisto di arredi per la scuola Persia, la bonifica di un ampio sito nella zona industriale, la messa in sicurezza dei sistemi di informatizzazione del Comune e la realizzazione del campo in erba sintetica di Antrosano.

A chi ha sollevato polemiche sulla spesa per la sistemazione del campo di Antrosano, l’assessore ha specificato che il nuovo campo potrà essere fruito da tutte le associazioni sportive della città, molte delle quali a oggi escono fuori, raggiungendo altri paesi limitrofi, per allenarsi. Ne è un esempio la squadra di Paterno, che per gli allenamenti raggiunge Canistro.