Dolly, la pecxora clonata compie ben 20 anni

[adrotate banner="3"]

Venti anni fa una pecora cambio il mondo della scienza. Era il 5 luglio 1996 quando fu clonato, per la prima volta, un mammifero. Dolly, questo il nome che venne dato all’ovino, fu creata nei laboratori scozzesi del Roslin Institute, che si trova vicino Edimburgo.

L’esperimento della clonazione di Dolly fu eseguito dall’equipe coordinata dagli scienziati Ian Wilmut e Keith Campbell. La pecora era nata da una cellula mammaria di una donatrice di sei anni e fu soppressa il 14 febbraio del 2003, poco prima di compiere 7 anni, a causa di una infezione polmonare. L’animale, attualmente, è imbalsamato e conservato presso il Royal Museum di Edimburgo.

[adrotate banner="3"]