marco-muller

Festival di Roma: Muller nuovo direttore artistico

marco-mullerMarco Muller è il nuovo direttore artistico del Festival del cinema di Roma. La decisione è stata presa questa mattina dal cda della Fondazione Cinema per Roma.
Queste le dichiarazioni del nuovo direttore: “Non potrei essere più felice. Torno dopo 22 anni nella mia città per lavorare ad un progetto entusiasmante: il nuovo sviluppo, dopo i risultati dei primi sei anni, del lavoro di un festival che vuole aderire sempre meglio ai bisogni di chi il cinema lo fa, di chi lo fa vedere e di chi lo va a vedere”. Di origini svizzere, da parte di padre, e brasiliane, greche e egiziane, da parte di madre, Mueller, è nato a Roma il 7 giugno del 1953. Ha studiato all’università, orientalismo e antropologia, specializzandosi e conseguendo un dottorato di stato in Cina. L’approdo al cinema avviene tra la fine degli anni 70 e l’inizio degli 80, poiché, intraprende una carriera da critico cinematografico, lavorando in Italia, Francia e Svizzera. In seguito, ha curato di documentari per la Rai e diventato, nel 2004, responsabile del Settore Cinema della Fondazione La Biennale di Venezia e direttore artistico della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *