Moratti applauso

Inter, Moratti: Voglio tornare a vincere

Moratti applausoE’ un Massimo Moratti carico quello che oggi ha parlato ai cronisti che lo attendevano sotto gli uffici Saras. Il presidente nerazzurro ha difeso il suo lavoro, dimostrando di non voler allontanarsi dall’Inter. Anzi. “Siamo amareggiati, normale dopo un ko in casa. Però devo dire che siamo anche stati sfortunati, sia col Palermo che col Novara”. Sul mercato. “Vedremo, ma è chiaro che continueremo a puntare sui giovani. Ma giovani che hanno un carattere adatto all’Inter, un club con un pubblico esigente. Giovani, insomma, con vittorie alle spalle. Le cessioni di Motta ed Eto’o? Non è stato possibile trattenerli. Voglio chiarire che nessuno qui lavora con superficialità”. Moratti (foto: inter.it) ha poi proseguito: “Vogliamo riportare l’Inter a vincere come negli ultimi anni, e anche di più. C’è chi non aspettava altro da tempo, aspettavano un momento così per darci addosso. Gasperini scontento del mercato? Ha scelto un momento indicato per le sue esternazioni, davvero elegante…”, ha chiuso il numero uno interista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *