carey

Jim Carrey 50enne comico, ma depresso

[adrotate banner="3"]

careyJim Carrey ha spento 50 candeline. L’attore, protagonista di molti

film cult degli anni ’90, è arrivato recentemente sul grande schermo

con ‘I Pinguini di Mister Popper’, film che non ha avuto il successo

sperato.

Nonostante la sua dedizione nel far ridere gli altri Carrey

si ritrova a passare un periodo molto triste e buio. Infatti, il

canadese sta attraversando un momento di profonda depressione.  Lui

stesso ha ammesso di fare uso di Prozac e di aver vissuto ripetuti

episodi depressivi. Complice, molto probabilmente, dello stato attuale

dell’attore il divorzio dalla moglie e la mancata storia d’amore con

la collega, più giovane di lui di 30 anni, Emma Stone, alla quale, il  

24 agosto scorso, ha dedicato, con un video postato su Youtube, una

vera e propria dichiarazione d’amore: “Volevo solo dirti che sei

bellissima, intelligente e di animo buono, se solo io fossi più

giovane ti farei mia per sempre”, continua nel clip, “Vorrei portarti

in campeggio per raccontare storie di fantasmi e ridere come bambini.

Sarebbe fantastico essere più giovane, ma non lo sono, le rughe

cominciano a riempire la mia faccia, mi accontento solo di farti

sapere quello che provo”.
Tra i successi ricordiamo ‘The Mask’, ‘Ace Ventura –

L’acchiappanimali’, ‘The Truman Show’, ‘Il Grinch’ e ‘Una settimana da

Dio’.
         

[adrotate banner="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *