kriskim

Kris Humphries parla del matrimonio con Kim Kardashian

kriskimParla Kris Humphries, che dopo il matrimonio lampo, durato solo 72 giorni, con Kim Kardashian, ha deciso di dire al sua. Dopo le critiche per un matrimonio milionario (costato 10.000.000 di dollari) il campione di basket ha, infatti, concesso un’intervista ad Access Hollywood: “A me sembrava reale. Non farei mai qualcosa che non fosse vera o in cui io non creda. Questo è ciò che mi riguarda”.
Kris Humphries pare tranquillo, nonostante la delusione ricevuta da Kim: “Sto bene, credo in Dio e ho accanto la mia famiglia, poi il fatto di non aver perso la stagione sportiva e di giocare è davvero positivo”. Infatti il giocatore di pallacanestro ha firmato un contratto milionario, ma per lui è importante potersi svagare e non pensare troppo alle pene d’amore: “La pallacanestro mi permette di non pensare e di lasciarmi andare. Dico sempre che è la mia terapia. C’è chi parla con uno psicologo, io gioco a basket”.
Inoltre, Humphries ammette che in questo momento non si vede con nessun’altra donna: “Non sto frequentando nessuno. La mia ragazza del momento è una palla della Spalding”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *