la-mia-famiglia-e-altri-orrori

La mia famiglia e altri orrori

la-mia-famiglia-e-altri-orroriLa trama e le recensioni di La mia famiglia e altri orrori, romanzo di David Safier edito da Sperling & Kupfer. La famiglia Wünschmann non è felice. La libreria di mamma Emma è sull’orlo del fallimento, papà Frank è stressato dal lavoro, la figlia Fee – in piena pubertà – non combina nulla, insegue amori sbagliati e va male a scuola, dove la testa di suo fratello Max viene regolarmente infilata nella tazza del gabinetto dalla compagna di cui lui, imberbe dodicenne, è segretamente innamorato. Un disastro. Finché un giorno una vecchia amica di Emma le offre l’opportunità di risollevare le sorti del negozio invitandola a una grande festa in maschera in onore di un’autrice famosa. Questo almeno è quello che capisce Emma. I Wünschmann si presentano quindi trepidanti e travestiti da mostri: Frank è Frankenstein, Fee una mummia, Max un lupo mannaro ed Emma una vampira. Peccato che al party siano tutti in abito da sera! Occasione persa e umore sotto le scarpe. Lo strano quartetto, sempre più depresso, si avvia verso casa. Ma l’incontro con una finta mendicante sta per cambiare per sempre il corso delle loro vite… David Safier torna a stupirci con una storia surreale tutta giocata attorno al tema della felicità, che spesso oggi non riconosciamo più se non in circostanze talmente estreme da costringerci a capire quali siano i valori veramente importanti della vita, e a guardare quello che abbiamo con occhi nuovi. La mia famiglia e altri orrori è una straordinaria avventura nel fantastico, un romanzo ironico, divertente, pieno di sorprese, battute memorabili e situazioni esilaranti. (fonte qlibri.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *