morte

La morte non e’ cosa per ragazzine

morteE’ uscito da poco in libreria ‘La morte non è cosa per ragazzine’, il giallo di Alan Bradley.

Racconta la storia di Flavia de Luce, ragazzina detective, 11enne, che è dotata di un incredibile fiuto investigativo. La minorenne si destreggia molto bene con la chimica. Infatti, passa la maggiorr parte del suo tempo in un laboratorio chimico.

 

Il libro è il secondo tratto da una collana di sei. In Italia sono stati tradotti solo i primi due. Il primo è ‘Flavia de Luce e il delitto nel campo dei cetrioli’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *