arresto

L’Aquila – Arrestato con l’accusa di tentato omicidio

arrestoAlle prime ore del mattino i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di L’Aquila, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Napoli, per un’indagine portata a termine dal Reparto Operativo di Caserta, sotto la direzione della DDA di Napoli.
L’arrestato M.F., accusato di “tentato omicidio” in concorso, carpentiere di professione, si trovava a L’Aquila impiegato in uno dei tanti cantieri connessi con la ricostruzione.
Contestualmente all’arresto, i Carabinieri hanno proceduto anche alla perquisizione dell’appartamento che l’uomo divideva con alcuni corregionali. Nella camera dell’uomo è stata rinvenuta una pistola calibro “9”, di fabbricazione ceca, con la matricola abrasa e certamente provento di qualche furto.
L’uomo arrestato dai militari operanti anche con l’accuso di “porto e detenzione abusiva di armi” e “ricettazione”.
Le indagini dei Carabinieri puntano ora ad individuare, la provenienza dell’arma. L’arrestato, che è nella casa circondariale, è ora a disposizione delle autorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *