celano ebolitana

Lega Pro, Lamezia-Celano 2-1

celano ebolitanaUna beffa. Il Celano (foto: celanocalcio.it) esce battuto dal campo di Lamezia contro la Vigor senza demeritare. Anzi. I marsicani si sono battuti con coraggio nonostante una rosa falcidiata da infortuni e squalifiche. Solo il gol contestato nel finale di gara ha sancito il ko biancazzurro. Un vero peccato per quel che si è visto in campo.

 

TABELLINO:

VIGOR LAMEZIA (4-2-3-1): Forte; Rondinelli, Marchetti, Gattari, Bonasia; Cerchia, Giuffrida (36′ st Visone); Lattanzio (11′ st Romero), Catalano, Mancosu; De Luca (46′ st Mercurio).
Panchina: Calderoni, Franchino, Cane, Sbravati.
Allenatore: Costantino.

CELANO (4-2-3-1): Liverani; Ciolli, Rapino, Bianciardi, D’Angelo; Barbetti (45′ st Dema), Amadio (15′ st Ferrara); Luzi, Olivieri, Sciamanna (32′ st Furno); Marfia.
Panchina: Agostini, Taccone, Mascioli, Saltiello.
Allenatore: Petrelli.

ARBITRO: Piccinini di Forlì.

RETI: 22′ pt Mancosu, 42′ pt Luzi, 43′ st Visone.

NOTE: ammoniti Sciamanna, Catalano, Olivieri, Ciolli, De Luca, Rapino e Marfia. Angoli 6-3. Recupero: 1′ pt e 5′ st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *