manrico nave giglio

L’eroe della Costa Concordia e’ vivo

[adrotate banner="3"]

manrico nave giglioManrico Giampedroni è vivo. E’ stato ritrovato dai soccorritori in elicottero ben 36 ore dopo il disastro della Costa Concordia a due passi dal Giglio. Il 57enne commissario di bordo ha detto ai soccorritori: “Ho freddo, ma sto bene”. Manrico è già un eroe, una figura che in questa tragedia si contrappone a quella di Franscesco Schettino, il comandante accusato dai superstiti di essersi dileguato al momento dell’incidente. Giampedroni, invece, è rimasto fino alla fine ad aiutare tutti, fino a scivolare di due piani sulla nave. Lo hanno ritrovato infreddolito e con una gamba rotta. Ma vivo.

[adrotate banner="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *