lucio dalla_2

Lucio Dalla: il ricordo di Ramazzotti, Pedrini e i Pooh

lucio dalla 2La scomparsa di Lucio Dalla, avvenuta nella mattina di ieri, a causa di un infarto, ha sconvolto il mondo della musica. Molti gli artisti che hanno voluto omaggiare il cantante con un messaggio:
-Omar Pedrini: “L’ho incontrato e intervistato a Sanremo, sornione, si infervorava non appena si toccasse argomento a lui congeniale come l’arte. Una perdita per la cultura italiana…”.
-Eros Ramazzotti: “Non potrò mai dimenticare il suo telegramma al mio primo Sanremo, mi scrisse: “Olè”. Fu il primo messaggio e ne fui onorato, ci mancherà tanto la sua genialità, era un grande…”.
-Pooh: Lucio, perché così lo chiamiamo tutti da sempre, senza bisogno del cognome, è stato amico e fratello di tutti quelli con cui ha lavorato, cantato o anche solo parlato… Sempre uguale a sé stesso, sempre in equilibrio perfetto con una cultura acquisita e inventata strada facendo. Lucio è stato l’esempio più bello di chi ha saputo trasformare con leggerezza il proprio lavoro in un’arte.  Lucio, con la sua continua voglia di stupire e la sua involontaria capacità di piacere al mondo!”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *