Modifiche e agevolazioni dell’accordo per la stipula dei contratti di locazione agevolati e/o concordati, convocazione delle associazioni rappresentative dei proprietari, degli inquilini e degli studenti universitari

Gli assessori Angela Salvatore e Leonardo Casciere, con deleghe rispettivamente alle Politiche della casa e ai Servizi sociali, rendono noto che è stato convocato per martedì 15 maggio, alle 16.30, nella sala conferenze del Comune di Avezzano, un incontro dal titolo “Modifiche e agevolazioni dell’accordo locale per la stipula dei contratti di locazione ‘agevolati e/o concordati’, convocazione delle associazioni-organizzazioni rappresentative dei proprietari, degli inquilini e degli studenti universitari”.

L’incontro è stato organizzato a seguito dell’istanza avanzata dal rappresentante dell’Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, al fine di promuovere una convenzione che individui i criteri generali per la definizione dei canoni, anche in relazione della durata dei contratti, alla rendita catastale dell’immobile e altri parametri oggettivi, nonché delle modalità per garantire particolari esigenze delle parti e per modifiche e integrazioni dell’accordo locale definito tra Uppi-Sunia-Uniat-Confedilizia-Appc-Adsu (L’Aquila-Teramo) e Udu (Teramo).

Sono invitati a partecipare tutte le associazioni-organizzazioni rappresentative dei proprietari, degli inquilini e degli studenti universitari presenti sul territorio comunale.