peppe

Muore barista finendo con l’auto in un canale

peppeGiuseppe Asci, originario di Venere di Pescina è morto dopo esser finito in un canale di Fucino. Il 36enne, mentre era alla guida della sua macchina ha impattato con un’altra vettura, finendo nell’acqua. L’incidente è avvenuto all’incrocio tra Borgo Ottomila e Trasacco. L’uomo era notissimo nella Marsica, infatti, lavorava in uno dei più famosi bar del centro di Avezzano. Inutile i soccorsi degli uomini del 118 intervenuti sul posto. Il corpo della vittima sarà posto a autopsia per accertare la causa della morte, dovuta sicuramente all’annegamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *