Nuovi capitreno giurano in Comune. L’augurio del sindaco: “Lavoro di grande responsabilità, appassionatevi ogni giorno di più”

Roberto Di Giuseppe, Valentina Di Martino, Marco Lombardo, Alessio Pace, Chiara Panella, Veronica Tirimacco sono i nuovi capitreno che oggi, a mezzogiorno, hanno prestato giuramento nella sala consiliare del Comune di Avezzano.

I sei giovani neoassunti Trenitalia, accompagnati dall’istruttore Emanuele Pavone, hanno giurato ‘di osservare lealmente le leggi e le altre disposizioni vigenti nel territorio della Repubblica’, davanti al sindaco Gabriele De Angelis e così sono diventati pubblici ufficiali.

«Vi auguro di appassionarvi e di amare ogni giorno, proprio come oggi, il vostro lavoro. Quella del capotreno è un’attività di grande responsabilità», ha detto il sindaco De Angelis, «ringrazio della presenza i genitori e tutti i familiari che vi hanno accompagnato qui in Comune. È una gioia scoprire, attraverso i loro occhi, l’emozione di un giorno così importante. In un momento di grande crisi come quello che viviamo oggi», ha concluso, «vedere che si aprono le porte del mondo del lavoro per sei giovani è fondamentale e anche per questo vi auguro un futuro promettente e di soddisfazioni».

All’incontro hanno partecipato, oltre all’assessore Rocco Di Micco e al comandante della polizia locale, Luca Montanari, gli studenti del Quarto B Cat, impegnati in un progetto di alternanza scuola-lavoro, accompagnati dalla professoressa Sonia Cherubini.