bambino-Tevere

Parla il padre che ha gettato il bimbo nel Tevere

[adrotate banner="3"]

bambino-TeverePatrizio Franceschelli, che ha gettato il figlio nel Tevere, non si riesce a dar pace per quello che ha fatto.
Il 26enne, durante l’interrogatorio di garanzia davanti al gip Riccardo Amoroso, ha dichiarato: ‘Lo amo più di qualsiasi cosa al mondo. Non riesco a darmi pace per l’accaduto’.
Il ragazzo, che ha avuto anche precedenti di droga, ha avuto la convalida del fermo da parte del giudice, che ha predisposto, anche, un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti per omicidio volontario aggravato dal rapporto di parentela. Si teme per la vita del 26enne, che potrebbe tentare il suicidio.

[adrotate banner="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *