Paul-McCartney-droga

Paul McCartney: basta alla marijuana

Paul-McCartney-drogaPer amore della figlia Beatrice, di 8 anni che ha avuto dalla ex moglie Heather Mills , Paul McCartney ha smesso di fumare cannabis. L’ex Beatles ha ammesso di aver assunto sin dai tempi d’oro del gruppo, una quantità elevata di marijuana: “Ne ho presa molta, ed è abbastanza. Quando stai allevando un bambino, il tuo senso di responsabilità prende il sopravvento. Quando è troppo è troppo, semplicemente pensi che non sia più necessario”. Continua il cantante: “Ho provato anche l’eroina, ma solo una volta e non ho voluto continuare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *