suicidio

Roma – Insultato su Facebook, si suicida

suicidioUn ragazzino di 15 anni ha deciso di togliersi la vita dopo alcuni pesanti inbsulti sulla sua pagina del noto social network facebook. Il 15enne era stato offeso da alcuni compagni di classe e non ha sopportato tutto il dolore dovuto alle irrisioni. Tra gli amici c’è rabbia e disperazione: “La vostra ignoranza ha ucciso un ragazzino di 15 anni. Dovrete fare i conti con la vostra coscienza per il resto della vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *