arresto

Roma – Ultra’ condannati per ‘Giornata Indignazione’

arrestoMassimiliano Zossolo, esponente Offensiva Ultrà, Davide Rosci, rappresentante di Azione Antifascista e ultrà del Teramo calcio Mauro Gentile, Mirco Tomassetti, Marco Moscardelli e Cristian Quatraccioni sono stati condannati dal gup del tribunale di Roma, Massimo Battistini, in seguito ai disagi provocati durante la manifestazione politica ‘Giornata dell’indignazione’, svoltasi a Roma lo scorso 15 ottobre 2011. gli ultrà sono stati, con il rito abbreviato, condannati a sei anni di reclusione, con l’accusa di resistenza pluriaggravata a pubblico ufficiale, devastazione e saccheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *