saviano

Saviano contro Rai2: Omaggio alla camorra

[adrotate banner="3"]

savianoRoberto Saviano si scaglia contro Rai2, e in particolare avverso il programma ‘Canzoni e Sfide’ condotto da Lorena Bianchetti e andato in onda il 29 dicembre scorso. Nel mirino di Saviano la ‘dedica musicale’ al camorrista Gaetano Marino, cantata dalla giovane figlia Mary. “Mi domando – scrive Saviano su facebook – perché questo omaggio? Perché il Politeama di Catanzaro ha tenuto Gaetano Marino come ospite d’onore in prima fila. Perché la Rai ha messo in scena questa celebrazione? Il mondo degli appalti che riguardano lo spettacolo e’ da sempre infiltrato. Catering, palchi, concerti, teatri. Maurizio Prestieri, boss del Rione Monterosa e ora collaboratore di giustizia, conosce sin nel dettaglio questi meccanismi. Prima o poi si riuscirà a svelare i legami tra mafie, televisioni, musica e spettacolo”.

Domande a cui ha voluto rispondere l’ex direttore di Rai2, Massimo Liofredi. “Quella trasmissione, andata in onda nel 2010, fu il frutto di un’acquisizione di diritti da un produttore esterno di un progetto già andato in onda negli anni precedenti. Quanto ai contenuti del programma se ne occupò, come da prassi, il produttore esterno responsabile dei contenuti e degli ospiti, oltre ad un delegato di produzione Rai. Ideatore della trasmissione fu il giornalista Fabrizio Cerqua, scomparso alcuni mesi fa. Stimo molto Saviano e condivido tante delle sue battaglie. Resto a disposizione di qualsiasi operazione che vada nel senso della chiarezza e della trasparenza ove consentito dalle norme e dal codice etico della Rai”.

[adrotate banner="3"]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *