soldi

Tagli alla Denso di San Salvo

soldiQualcosa cambia nell’economia, ce lo dimostra la Denso di San Salvo. Da un lato l’industria cerca di tener testa alla crisi con i contratti di solidarietà e la settimana corta. Dall’altro procedono gli investimenti, le nuove linee prendono corpo e a giugno 2013 potrebbe già partire un primo impianto innovativo. Per Denso il 2013 sarà l’anno del rinnovamento in attesa della ripresa. D’accordo con i sindacati è la dirigenza del colosso giapponese ha deciso di gestire la solidarietà (che ha evitato 360 licenziamenti) introducendo la settimana corta. L’azienda che normalmente si fermava il sabato ora si ferma il venerdì. A fine mese è previsto un nuovo incontro fra le Rsu, rappresentanti locali e provinciali di Cgil,Cisl e Uil e dirigenti della fabbrica giapponese di Piana Sant’Angelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *