TEKNEKO LANCIA LA CAMPAGNA “AVANZI ZERO”.

Tekneko lancia la campagna “Avanzi zero” e punta alla riduzione degli sprechi alimentari con le family bag Gli addetti Tekneko sono già pronti per bussare alle porte delle attività commerciali della città e presentare la nuova iniziativa tutta incentra sulla diminuzione della produzione dei rifiuti e sul corretto utilizzo del cibo da parte dei cittadini. A partire da lunedì i ristoratori del territorio del Comune di Avezzano entreranno in contatto con gli addetti della società che gestisce il servizio di igiene urbana in città.

Saranno loro a illustrare il progetto, consegnando una lettera di presentazione nella quale verrà descritta l’importanza della campagna che prevederà anche la consegna delle family bag, contenitori in carta riciclata da distribuire ai clienti che vorranno portare a casa gli avanzi di cibo, agli esercenti che aderiranno. “È fondamentale per noi promuovere ogni tipo di iniziativa che possa contribuire a ridurre i rifiuti”, ha spiegato il presidente di Tekneko, Umberto Di Carlo, “quella di Avanzi zero è una campagna dal duplice ambientale e sociale.
Siamo molto soddisfatti di poter portare ad Avezzano un’iniziativa così importante e speriamo che molti ristoratori aderiranno”. Verranno consegnati agli esercenti anche una locandina e un adesivo, relativi all’iniziativa, che dovranno esporre in modo visibile, così da pubblicizzare l’adesione. Inoltre sui siti web del Comune di Avezzano e di Tekneko ci sarà l’elenco di tutte le attività aderenti alla campagna.