stupro

Trasacco – Frate arrestato per abusi sessuali

stuproArrestato a Trasacco con l’accusa di abusi sessuali su un ragazzino dodicenne. Il frate, originario della Sicilia, ha subito un ordine di arresto, firmato dal GIP di Marsala ed eseguito dalla polizia, che ha disposto i domiciliari. L’abuso sarebbe avvenuto a Pantelleria, prima che l’uomo prendesse i voti e che fosse trasferito in un convento di Trasacco. Già condannato dalla Corte d’appello di Milano per violenza sessuale su un bambino di dieci anni, il frate è al centro di una indagine scaturita da una telefonata giunta a “Telefono Azzurro”, l’anno scorso. Il Vescovo dei Marsi, Santoro dice, a proposito: “Reato gravissimo. Assicuro la mia piena disponibilità alle Autorità preposte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *