treno neve

Trasporti, assemblea del Comitato Pendolari 5:30

treno neveLo stato d’emergenza in tutta Italia è notevole per il maltempo e nella Marsica la situazione è tra le peggiori dell’intero Paese. Sabato 11 febbraio, alle ore 10 presso l’Auditorium delll’Agenzia per la Promozione Culturale in via Cavalieri di Vittorio Veneto ad Avezzano, il Comitato Pendolari 5:30 ha organizzato un’assemblea per dibattere sui trasporti pubblici, particolarmente sulbanco degli imputati in questo momento.

“A seguito degli ultimi accadimenti meteorologici che hanno visto il completo fallimento della gestione e dell’organizzazione dell’Autostrada dei Parchi – si legge nelal nota diramata dal comitato -, a seguito del continuo peggioramento del collegamento ferroviario PESCARA – ROMA che per una nevicata si è drammaticamente bloccato; a seguito dei ripetuti ritardi che i treni della tratta AVEZZANO – ROMA e SULMONA – ROMA continuano ad accumulare, portando a tutti i viaggiatori, lavoratrici e lavoratori enormi disagi nel lavoro, nella famiglia e nella vita quotidiana; a seguito dei tagli indiscriminati delle corse sulla linea ferroviaria Adriatica PESCARA – MILANO e PESCARA – FOGGIA; a seguito di tutte le carenze manutentive e della scarsa sicurezza delle stazioni; a seguito degli incidenti avvenuti in stazioni che hanno coinvolto colleghi pendolari; a seguito dei gravi tagli attuati dall’ARPA Spa di molte corse locali in tutta la Regione; a seguito, degli ulteriori aumenti dei biglietti, per tutta la Regione, decisi in questi giorni, come soluzione per l’accordo tra i dipendenti dell’ARPA Spa e i Sindacati di settore; a seguito degli aumenti dei pedaggi autostradali e del gasolio, ormai arrivato a €1,80 al litro, la situazione del collegamento ROMA – PESCARA diventa sempre più insostenibile. Alla luce di quanto avvenuto anche ad Avezzano, città completamente bloccata dalla neve, per la mancanza di mezzi spazzaneve di dimensioni adeguate, cingolati e che funzionassero continuamente; alla luce della mancata organizzazione di squadre di volontari e personale della Protezione Civile che aiutassero la cittadinanza, le persone anziane a scavare dei varchi per uscire dalle abitazioni, òa Città di Avezzano si ritrova ancora una volta in crisi per una nevicata abbondante, dopo quella di un anno fa che avrebbe dovuto spingere l’Amministrazione a dotarsi di mezzi idonei e ad organizzarsi. Il Comitato Pendolari 5:30 invita tutta la cittadinanza della Marsica e dell’Abruzzo a partecipare attivamente all’ASSEMBLEA GENERALE SUI TRASPORTI per approfondire insieme la situazione di tutto il trasporto ferroviario, su gomma e la mobilità del territorio e trovare nuove forme di lotta per rendere i collegamenti funzionali per tutta la nostra Regione. E’ arrivato il tempo di RITROVARCI per DISCUTERE e PROGETTARE un TRASPORTO FUNZIONALE PER TUTTI!”, conclude la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *