legnini

Tribunali, ok a emendamento Legnini

legniniPotrebbe essere rinviata di tre anni la riforma delle circoscrizioni giudiziarie nelle province abruzzesi, e dunque salvare per il prossimo triennio i tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. E’ stato infatti approvato l’emendamento presentato dal senatore del Pd Giovanni Legnini – con il sostegno dei senatori Pd e dei senatori Paolo Tancredi e Alfonso Mascitelli – sul rinvio di tre anni della delega sulla riforma delle circoscrizioni giudiziarie per le due sole province abruzzesi con tribunali subprovinciali, ovvero L’Aquila e Chieti, per effetto dei danni subiti dalle sedi dei tribunali dei due capoluoghi con il terremoto del 2009.
“E’ un risultato di grande importanza – spiegano il senatore Giovanni Legnini e gli onorevoli Lanfranco Tenaglia e Giovanni Lolli – che riguarda l’intera regione e che consentirà di lavorare con serenità e lungimiranza ad una più meditata riorganizzazione delle circoscrizioni giudiziarie che tanta preoccupazione aveva destato nelle popolazioni, nei Sindaci e nell’avvocatura della Marsica, della Valle Peligna, della Val di Sangro e del Vastese. Ringraziamo i colleghi senatori di tutti gruppi che hanno votato l’emendamento. Ora attendiamo che sulla proposta, che entra nel testo del Milleproroghe, il governo ponga la questione di fiducia in vista del voto finale previsto per domani nell’Aula del Senato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *