“Una promessa al cuore”: 12-08-2018 – Teatro Villa Torlonia, Avezzano (AQ)

SINOSSI

Valerio e Alice si frequentano da poco. Entrambi hanno qualcosa nel loro passato che ha segnato le loro vite. Ma ora è tempo di lasciare il passato alle spalle e di godersi il presente. E Alice ha deciso di farlo invitando a cena Valerio. E per l’occasione ha cucinato i suoi piatti migliori. Tutto va come deve andare. L’atmosfera in casa di Alice è carica di romanticismo e sensualità. Ma qualcuno ha deciso che questa cena deve essere interrotta. Manuel si presenta a Valerio come il vicino di Alice, e subito appare alquanto eccentrico. Ma Manuel non vuole solo interrompere la cena, lui vuole allontanare definitivamente Valerio. E vuole che quest’ultimo si renda ridicolo davanti ad Alice, in modo che sarà lei stessa ad allontanarlo. Perciò tramite quelli che sembrano giochi di illusionismo, Valerio viene coinvolto in una serie di situazioni assurde e paradossali che lo fanno apparire come una specie di clown isterico e con dei seri problemi mentali. Ma chi è Manuel veramente? Perché fa questo a Valerio? E soprattutto, come può costringere Valerio ad eseguire i suoi ordini?

La verità è qualcosa che sconvolgerà Valerio, ma che, paradossalmente renderà Manuel parte di sé e della sua vita tanto da fargli una solenne promessa.

 

CAST ARTISTICO

 

Alessandro Martorelli Attore Protagonista Valerio

Antonio Pellegrini Attore Protagonista Manuel

Alessandra De Michele Attrice Non Protagonista Alice

 

Alessandro Martorelli

interpreta il ruolo di Valerio

 

Nasce ad Avezzano il 23 marzo 1976. Il suo percorso di studi lo porta a conseguire una laurea in Scienze Politiche ed un Master in Marketing Management. Amante del teatro sin da bambino, negli anni partecipa a numerosi stage e corsi teatrali, tra cui spiccano quelli dell’Accademia di Teatro Internazionale di Roma. Dopo numerose esperienze con altre compagnie e associazioni, nel 2007 fonda la compagnia Teatranti Tra Tanti che in breve tempo ottiene consensi di pubblico, critica e riconoscimenti in vari concorsi nazionali grazie ad un repertorio che va dalla commedia classica (tra tutti, Miseria e nobiltà di Scarpetta) a quella più contemporanea (Il mistero dell’assassino misterioso di Lillo e Greg) passando per il musical (Rugantino di Garinei e Giovannini). Parallelamente alla sua attività di attore, svolge anche un’intensa attività di scrittore e autore teatrale. Nel corso degli anni ha pubblicato una raccolta di racconti, Come nascoste da una notte senza luna, e due romanzi, Anche i Pink Floyd possono sbagliare e Con le Sembianze di un Clown, entrambi poi trasposti in pièces teatrali. Le sue commedie e i suoi monologhi hanno ottenuto riconoscimenti in numerosi Premi Nazionali per Autori come La Stella d’Oro di Allerona, Teatrin100 di Bergamo, Parole in Scena di Messina, Portici in Teatro di Napoli e vengono rappresentante in tutto il territorio nazionale.

 

Antonio Pellegrini

interpreta il ruolo di Manuel

 

Nasce nel mese di Maggio del 1975. Rivela da subito la sua inclinazione artistica con il disegno. Dopo la maturità scientifica si laurea in Sociologia presso La Sapienza in Roma e parallelamente sviluppa la sua passione per la recitazione seguendo numerosi Corsi e Stage diretti da nomi illustri del cinema e del teatro italiano e frequentando l’Accademia Internazionale di Teatro di Roma. Nel 2006 viene coinvolto nella rappresentazione teatrale della Santa Inquisizione ideata e diretta dal regista Agostino De Angelis che lo dirigerà anche nei tre anni successivi in altre produzioni. Oltre le attività teatrali, sempre nel 2007 esordisce in televisione con piccole parti in fiction di rilevanza nazionale come Donna Detective e Squadra Antimafia. Collabora per tre stagioni teatrali con varie compagnie teatrali e contestualmente partecipa a diversi cortometraggi. Oltre che con Agostino De Angelis ha collaborato con registi ed attori come Corrado Oddi, Marco Di Gennaro, Hydir Majeed, Donato Angelosante, Beniamino Catena, Carlo Trevisan, Franca Di Cicco ed altri. Nel 2018 conquista il premio “miglior monologo” nella rassegna “la Riviera dei Monologhi” a Bordighera e nello stesso anno conquista il primo posto come interprete al premio Allocca di Portici a Napoli. Nel 2017 fonda con il collega Martorelli la compagnia “AssiomA”.

 

 

Alessandra De Michele

interpreta il ruolo di Alice

 

Nasce il primo giugno del 1984. Fin da giovanissima si dedica allo studio della recitazione. Nel 2005 frequenta Corso di recitazione e di dizione presso la Piccola Accademia Della Comunicazione e dello Spettacolo. Segue seminari con grandi maestri del panorama teatrale internazionale come Sergio Rubini, Maurizio Faraoni, Franco Mannella, Emanuela Giordano, Giancarlo Sepe. Come attrice dimostra di possedere un’elevata poliedricità, che le permette di ricoprire in egual misura ruoli drammatici e comici. Le sue interpretazioni infatti spaziano da opere classiche ad opere più moderne di Beckett, Pinter, Checov per giungere ai testi contemporanei di Carofiglio, Bonagura ed altri. Ha lavorato sotto la direzione di Pietro De Silva, Andrea Monti, Ester Cantoni e Federica Tatulli.

 

Info contatti: email assiomacompagniartistica@gmail.com

antoniuxs.ap@gmail.com. Facebook AssiomA. Tel +39 347 6446 921 dott. Pellegrini Antonio