vigile

Vigile ucciso a Milano, catturato il complice

vigileEra scampato all’arresto per parecchio tempo, ma ieri, a Vienna, è stato catturato Marko Gruenwald, il 41enne serbo complice lo scorso 12 gennaio nell’omicidio del vigile urbano a Milano. A quanto risulta, Gruenwald non era a bordo dell’auto che uccise l’agente Nicolò Savarino, ma si prodigò per aiutare l’amico a fuggire. Su di lui pende anche l’accusa di minacce nei confronti di una testimone, la proprietaria del Suv, e pure quella di tentata estorsione nei confronti del padre dell’investitore, che di fronte alla richiesta di soldi per ottenere il silenzio non ha mai pagato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *