Wimbledon: Roberta Vinci fuori al terzo turno

Wimbledon: Roberta Vinci fuori al terzo turno

[adrotate banner="3"]

Giornate nere per lo sport italiano. Dopo l’eliminazione contra la Germania, dell’Italia di Antonio Conte agli Europei 2016, un’altra grande eliminazione vede protagonista il nostro Paese. Roberta Vinci, infatti, è stata battuta al terzo turno sul Centre Court di Wimbledon da Coco Vandeweghe.

La statunitense si è imposta con la sua incisività e potenza con un secco 6-3 6-4, mandando così l’italiana a casa in un’ora e otto minuti. Un grande rammarico per la 33enne, che era si sfavorita alla partenza del match, nonostante il ranking più alto. La pugliese Roberta Vinci, infatti, è la testa di serie numero sei al torneo, mentre la Vandeweghe è la numero 27.

Domani, 4 luglio 2016, la Vandeweghe si batterà contro la russa Anastasia Pavlyuchenkova, che ha eliminato Timea Bacsinszky.
Nella classifica mondiale la vinci rimane la numero sette con 236 punti, a meno che, domani, Venus Williams non sconfigga Carla Suarez Navarro negli ottavi e una tra Lucie Safarova o Yaroslava Shvedona nei quarti.

[adrotate banner="3"]