24 novembre 1991: 23 anni fa la scomparsa di Freddie Mercury

Era il 22 novembre 1991 quando Freddie Mercury sconvolgeva il mondo con una notizia choc: “Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell’HIV e di aver contratto l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento al fine di proteggere la privacy di quanti mi circondano. Tuttavia è arrivato il momento che i miei amici e i miei fan in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa terribile malattia”. Poco più di 24 ore dopo dall’annuncio, Freddie morì. Erano le 18.48 del 24 novembre e all’età di 45 anni ci lasciava uno dei più grandi (per qualcuno il più grande in assoluto) rappresentanti della musica.