AIELLI, ATTI VANDALICI AL NUOVO FONTANILE: DIVELTO IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Aielli (Aq). Hanno rubato tutto. Punti luce, trasformatori ed impianti sono stati portati via, nella notte, da alcuni malviventi presso il Fontanile di Via Musciano, ad Aielli, da poco restaurato e collegato ad un sistema che trasformava la luce del sole in energia per la sua illuminazione.

Un cospicuo danno economico che rende vana parte dell’investimento fatto dall’Amministrazione Comunale di Aielli, intenta a riqualificare, poco a poco, tutte le fontane del paese.

La delusione arriva dalle parole del sindaco, Enzo Di Natale, il quale però non demorde e promette che la fontana tornerà al suo splendore nel giro di poco tempo:“Siamo molto dispiaciuti in quanto la fontana danneggiata in Via Musciano fa parte di un progetto più ampio, volto alla riqualificazione di tutte le fontane del paese, per cui abbiamo investito dei soldi. Il danno degli atti vandalici ammonta a 5mila euro. Purtroppo – spiega Di Natale – non è la prima volta che capitano episodi simili. E’ un vero peccato, c’è chi lavora sodo per abbellire il paese e chi, vigliaccamente, di notte, rende tutto vano.Ma non ci abbattiamo, la fontana tornerà, in breve tempo, più bella di prima”.

Il primo cittadino ha altresì annunciato di volersi recare a breve dai Carabinieri per denunciare l’accaduto.