Autostazione Tiburtina: “Incontro fra la CNA di Avezzano e l’assessore del comune di Roma”

Si è svolto questa mattina a Roma presso l’assessorato alla città in movimento del comune di Roma un incontro molto proficuo fra l’assessore dott.ssa Linda Meleo e i dirigenti della CNA Francesco D’Amore, Antonella Di Passio e Pasquale Cavasinni, organizzato per la trattazione della questione relativa al paventato spostamento dell’autostazione Tiburtina per i pullman provenienti dall’Abruzzo. “La CNA aveva chiesto questo incontro per il tramite della dirigente regionale dell’Unione Trasporto persone Antonella Di Passio il 21 novembre 2018” ha dichiarato Francesco D’Amore “nei giorni successivi abbiamo preso atto della delibera del consiglio comunale capitolino che confermava la volontà di non procedere allo spostamento del terminal all’Anagnina, ma abbiamo ritenuto opportuno realizzare lo stesso detto incontro in quanto ci interessava sia avere conferme direttamente dall’assessore sulle decisioni assunte in merito alla questione trattata, sia per trattare altre problematiche correlate al terminal”. Infatti, dopo le rassicurazioni dell’assessore Meleo sul fatto che il terminal non verrà spostato, è intervenuta la dirigente Di Passio che ha chiesto all’assessore: “di istituire un tavolo di lavoro che, sulla base di dati di cui si è in possesso e di ulteriori  studi di approfondimento in materia, in modo particolare per quanto riguarda la sicurezza, si possa iniziare un confronto fra l’Assessorato e l’Associazione per migliorare anche la fruibilità dei servizi offerti, i collegamenti con altri luoghi di snodo della capitale, potenziando ulteriormente i progetti e le strutture per la mobilità delle persone, soprattutto provenienti dall’Abruzzo per lavoro, per studio, per turismo,  anche in considerazione dell’enorme afflusso che si riversa su Roma (o meglio dire autostazione tibus?)”.

L’assessore Meleo, nel concludere l’incontro, ha dichiarato: “Sono particolarmente soddisfatta di questo incontro perché è stato costruttivo e propositivo ed atto a migliorare e potenziare i servizi offerti dall’autostazione. Ci organizzeremo immediatamente per l’istituzione del tavolo di lavoro proposto da Di Passio per elaborare i dati dei flussi, le varie problematiche esistenti e valutare come potenziare l’hub nell’interesse dei cittadini e degli imprenditori abruzzesi”