Avezzano – Muore dopo partita tennis

ambulanzaStefano Bianchini, un insegnante di 41 anni, originario di Avezzano, è morto durante un incontro di tennis. L’uomo, che durante il match, giocato al noto Circolo Tennis della città, ha deciso di fermarsi un attimo per un malore al ginocchio, dopo un po’ di minuti si è accasciato a terra, avvertendo un dolore al petto. Il 41enne ha chiesto agli amici di chiamare un’ambulanza, che è arrivata in pochi minuti. Inutili i soccorsi e la corsa in ospedale. Infatti, durante il tragitto, le condizioni di Bianchini sono peggiorate. L’uomo è deceduto pochi minuti dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano per arresto cardiocircolatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *