FondARTigianato: il fondo interprofessionale stipula un Protocollo d’Intesa con la Regione Abruzzo

PESCARA – La Regione Abruzzo ha approvato lo schema del protocollo di intesa con Fondartigianato, il fondo interprofessionale costituito da Confartigianato, Cna, Casartigiani, Claai, Cgil, Cisl e Uil, finalizzato al finanziamento di un progetto di formazione rivolto ai dipendenti e ai titolari delle imprese della regione. Da quando sono stati istituiti i fondi interprofessionali, circa 13 anni fa, questa è la prima volta in Abruzzo che la Regione cofinanzierà le attività di un fondo dando avvio a una sinergia importantissima che garantirà alle nostre imprese la possibilità di far partecipare tutto il personale coinvolto nel processo aziendale alla formazione.
I contenuti dell’accordo, che prevede un finanziamento di oltre 250mila euro, capaci di generare 132 voucher formativi destinati a titolari e dipendenti delle micro imprese, per oltre 5mila ore di formazione complessive, saranno illustrati lunedì prossimo 18 giugno, a Pescara, nel corso di una conferenza stampa in programma alle ore 12 nella sala Azzurra della Regione Abruzzo, in viale Bovio.
All’incontro con gli organi di stampa prenderanno parte il presidente nazionale di Fondartigianato, Stefano Di Niola, e il vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli.