IL VICESINDACO CICIOTTI IN RAPPRESENTANZA DELLA CITTA’ DI CELANO HA PARTECIPATO AL FESTIVAL DELL’ULIVO A ZEJTUN (MALTA).

Come già preannunciato anche Celano è stata presente all’evento che intende celebrare l’avvio della stagione della raccolta delle olive e la spremitura per l’olio che si è svolta a Zejtun (Malta) sabato 29 e domenica 30 settembre 2018. Da parte dell’amministrazione comunale di Zejtun erano stati invitati a partecipare sia il Sindaco di Celano Settimio Santilli che il Vicesindaco Ezio Ciciotti, che per l’occasione ha portato il saluto e la riconferma dell’amicizia della comunità e dell’amministrazione civica celanese, legata alla cittadina maltese da un duraturo rapporto di gemellaggio. “E’ stata una esperienza bella ed emozionante – racconta il Vicesindaco Ciciotti – sono stati due giorni vissuti in clima cordiale e di amicizia. Sono stati anche giorni durante i quali non solo abbiamo assistito ad una festa rituale molto antica, ma con l’occasione sono state raggiunte anche importanti intese per una serie di proficui scambi culturali tra Celano e Zejtun”. Come è tradizione il mese di settembre Zejtun ospita il festival annuale che celebra la stagione della raccolta delle olive. Obiettivo di questa grande festa è di evidenziare il profondo legame tra la città e gli ulivi. Quest’anno, poi, la ricorrenza ha avuto un significato del tutto particolare perché si è voluto degnamente ricordare la figura ed il lavoro svolto da Joe Attard, ex sindaco di Zejtun scomparso lo scorso anno, legato da profonda stima ed amicizia al popolo celanese. Il programma della manifestazione, organizzata dal Consiglio locale di Zejtun, prevedeva la lettura del Bandu, il proclama, che ha annunciato l’evento e la benedizione delle olive prima della spremitura. Nell’ambito degli appuntamenti previsti anche l’esibizione itinerante della Banda verde di Zejtun che ha reso omaggio all’Italia e al noto compositore Rossini con alcuni pezzi musicali. “Suggestivo e doveroso – conclude il Vicesindaco Ciciotti – è stato poi il momento della deposizione di un omaggio floreale, insieme con il Vicesindaco di Zejtun Stefhani Fenech, alla tomba del compianto sindaco Joe Attard. A nome della Città di Celano intendo ringraziare gli amministratori ed in particolare il Sindaco Doris Abel ed i cittadini di Zejtun per la splendida accoglienza. Nel corso degli incontri avuti con i Ministri della Giustizia e Cultura Owin Bonnici e con il Ministro degli Esteri Carmelo Abel, oltre che rinsaldare i già profondi legami tra le nostre comunità, sono state gettate anche le basi per collaborazioni e scambi futuri che potrebbero prevedere il coinvolgimento delle rispettive ambasciate, delle associazioni culturali e musicali e dei giovani studenti”.