Libere professioni, domani a Pescara seminario della Cna

PESCARA – Cna Professioni Abruzzo si è fatta promotrice con la Regione della Consulta per lavoratori autonomi, organismo permanente di raccordo degli interventi dei vari assessorati in materia di libere professioni. Potrà formulare proposte e indirizzi operativi alla Giunta sulle politiche in materia di lavoro autonomo e libere professioni, sui provvedimenti di politica attiva per chi svolge professioni autonome, sulla semplificazione delle procedure amministrative per le libere professioni, sulle indicazioni relative ai fabbisogni di formazione professionale, sui profili professionali e sulla certificazione delle competenze.
Sul tema, Cna Professioni organizza un convegno in programma domani, giovedì 21 giugno, a Pescara, nella sede della Cna regionale, in via Cetteo Ciglia 8, con inizio alle ore 15.30. Dopo i saluti del presidente regionale di Cna Abruzzo, Savino Saraceni e l’introduzione del presidente di Cna Professioni Abruzzo, Paola Federici, contributi alla discussione saranno offerti dal presidente nazionale di Cna Professioni, Giorgio Berloffa e da Alessandro Tamino della Cna del Lazio. Prima delle conclusioni affidate al direttore regionale della Cna Abruzzo, Graziano Di Costanzo, è previsto l’intervento del vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli.