Valorizzazione di villa Torlonia, il Tar respinge il ricorso contro l’affidamento della progettazione da parte del Comune

Nell’affidamento dei servizi di progettazione e direzione lavori, relativi all’intervento di valorizzazione di villa Torlonia e parco Torlonia (ricompreso nel programma “Masterplan”) gli uffici del Comune di Avezzano hanno operato correttamente. È quanto sancito dalla sentenza, n° 228/2018 del 30/05/2018, con cui il Tar dell’Aquila ha respinto il ricorso presentato dal secondo classificato, Hub Enginering Consorzio Stabile Scarl, nella procedura di gara per l’affidamento dei servizi di progettazione e direzione lavori relativi all’intervento. La sentenza, che dichiara il ricorso “infondato”, conferma l’aggiudicazione al raggruppamento temporaneo di professionisti Promotec Srl, Arch. Zaccaro, +39 Energy Srl e Arch. Gualtieri, disposto con determinazione dirigenziale n° 287/2018.

«Sono in corso di acquisizione i documenti per la sottoscrizione della convenzione con i progettisti», spiega Sergio Pepe, dirigente del Settore IV, «in attesa dell’erogazione del primo acconto sul finanziamento da parte della Regione».

Per procedere con la redazione del progetto